I Miti – XV della Colonna, l’osteria dove i sogni diventano realtà

Il XV della Colonna nacque nel 1980 forse sull’onda euforica delle feste cittadine per il settimo scudetto del Petrarca Padova. Lo scopo era quello di creare una forte squadra ad inviti per opporla alle più prestigiose formazioni del rugby internazionale. L’idea fu dei frequentatori (in primis Silvio Lisato), della Osteria alla Antica Colonna di via Altinate a Padova, dove si consumavano poi movimentati e favolosi terzi tempi. Gino Gasparini, padrone di casa impareggiabile, troneggiava dietro il massiccio bancone del suo pub. Tra i fondatori vi furono avvocati e magistrati che dopo le battaglie giudiziarie ne ingaggiavano altre di natura più ludica con il prosecco di Gino, ma anche medici e professionisti sanitari. Non fu quindi un caso che ogni Incontro aveva anche lo scopo di incassare soldi per l’Ail (Associazione Italiana contro le Leucemie.) Organizzatore dei match contro le selezioni francesi (sempre sconfitte) fu il grande Guy Pardies. Poi seguirono via via le partite contro il London Welsh, lo Swansea, lo Scottish Border, il Leicestershire, il Munster Branch, lo Slavia di Mosca, il Rosslyn Park ed il New Zealand Invitation. Molte furono le vittorie, così come le sconfitte, ma assai lodevoli si dimostrarono sia gli scopi benefici che la spettacolarità degli incontri con le grandi squadre internazionali.

Mauro Fruggeri

Share this post

  • Subscribe to our RSS feed
  • Share this post on Delicious
  • StumbleUpon this post
  • Share this post on Digg
  • Tweet about this post
  • Share this post on Mixx
  • Share this post on Technorati
  • Share this post on Facebook
  • Share this post on NewsVine
  • Share this post on Reddit
  • Share this post on Google
  • Share this post on LinkedIn
There are no responses so far.

New comments are closed.